• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Unioni civili, un compromesso che non consente altri passi indietro
22/01/2016 Unioni civili, un compromesso che non consente altri passi indietro

Sinistra Italiana pensa che il disegno di legge Cirinnà è già un compromesso rispetto ad una impostazione che in Europa va da un’altra parte: adozioni gay e matrimoni egualitari. Qualsiasi snaturamento o stravolgimento sarebbe un grave passo indietro.

L’Italia è l’unico paese in Europa che non ha una legislazione moderna sulle unioni civili. Sinistra Italiana domani sarà in piazza insieme a tante e tanti, per manifestare la volontà di portare l’Italia fuori dal Medioevo dei diritti.

[ssba]
Commenta