• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Tsipras, la sua vittoria una scossa elettrica per l’Europa
22/09/2015 Tsipras, la sua vittoria una scossa elettrica per l’Europa

La vittoria di Tsipras è una scossa elettrica per l’Europa, riapre completamente la partita sul terreno delle politiche dell’austerity. Oggi siamo di fronte a un bivio: non si può immaginare di far vivere l’Europa con le politiche che soffocano i diritti umani e i diritti delle persone, non si può immaginare che il destino dell’Europa sia produrre miseria. Questa è la partita che ha aperto Tsipras. Lo ha fatto con il coraggio nel sottoscrivere un compromesso terribile ma portando a casa questo risultato.

Oggi in tanta parte della sinistra europea si è riaperta una questione: Corbyn ha vinto le primarie del partito laburista inglese, nella socialdemocrazia tedesca c’è una base in fermento, i socialisti spagnoli si stanno spostando a sinistra. E questo lo dico in particolare anche a tutti coloro che in queste ore, dopo che per la terza volta consecutiva il popolo greco ha dato la propria fiducia ad Alexis, nel nostro Paese improvvisamente si svegliano e cercano di passare per ferventi tsiprasiani, nonostante continuino con politiche di governo degne della destra.

Tsipras è la dimostrazione che un’altra Europa è possibile, e può trovare le risposte alla crisi nella difesa dei più deboli, della lotta alla povertà e alle diseguaglianze.

[ssba]
Commenta