• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Scuola, l’ennesimo imbroglio sulla pelle dei precari
19/06/2015 Scuola, l’ennesimo imbroglio sulla pelle dei precari

Un governo di imbroglioni, questo sono!
In questo governo e nella sua maggioranza ci sono degli imbroglioni: bisogna dirlo agli italiani.
Sinistra Ecologia Libertà ed altre forze di opposizione chiedono ormai da mesi al governo una cosa molto semplice: fate un decreto per le assunzioni dei docenti precari e noi lo votiamo senza passare dal via, nemmeno un emendamento.
Lo votiamo subito per garantire alla scuola italiana la certezza dell’inizio del nuovo anno scolastico, e per garantire a migliaia di precari un futuro chiaro.
Siccome non lo hanno voluto fare, non possono ora permettersi di dire che sono le opposizioni che impediscono l’assunzione di 100mila persone.
Hanno presentato una pessima legge e su questa legge le opposizioni hanno presentato legittimamente degli emendamenti di miglioramento e modifica. Questo è il compito del Parlamento e dei suoi componenti.
Non si può più accettare l’idea che ogni volta che il Parlamento ha qualcosa da dire, Palazzo Chigi se la prenda e dica: “sai che c’è, ci siete voi, cioè c’è il Parlamento, c’è la democrazia che è un fastidio, e allora noi mettiamo la fiducia”.
Questo modo di comportarsi è un vero e proprio imbroglio e bisogna dirlo in modo molto chiaro.

[ssba]
Commenta