• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Ponte sullo Stretto, Alfano incassa e il Pd tace
30/09/2015 Ponte sullo Stretto, Alfano incassa e il Pd tace

Con una mozione il governo rimette in corsa una delle opere più controverse che è già costata ai contribuenti italiani parecchi soldi senza nemmeno una pietra posata. E oggi Alfano, incassato il risultato, rivendica con forza l’aver inserito la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina tra le priorità del governo alla faccia delle rassicurazioni del ministro Del Rio. Su tutto il silenzio assordante di Renzi e del Pd.

Saranno i cittadini calabresi e siciliani a dire di no ad un’opera pubblica buona solo per le clientele e per gli affari delle mafie e assolutamente inutile per lo sviluppo di quell’area. Alfano si preoccupi della sicurezza del nostro Paese e lasci stare le opere pubbliche, per di più inutili.

[ssba]
Commenta