• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Piacenza, la guerra tra poveri che fa vittime in carne ed ossa
15/09/2016 Piacenza, la guerra tra poveri che fa vittime in carne ed ossa

La guerra tra poveri alla quale assistiamo da tempo fa vittime in carne ed ossa. Questa notte è morto un operaio padre di 5 figli ucciso dall’autista di un TIR incitato a procedere e forzare il blocco che alcuni operai stavano facendo per il mancato rispetto degli accordi sottoscritti sulle assunzioni dei precari a tempo determinato in un’azienda di trasporti e logistica.

Che nel 2016 si possa morire di lavoro o difendendo il proprio lavoro è inaccettabile. Provoca rabbia e dolore. Solidarietà e vicinanza alla famiglia e ai colleghi di Abd Elsalam Ahmed Eldanf.

[ssba]
Commenta