• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Blog » Dal Governo due pesi e due misure. Sbagliato chiudere i porti a Ong
24/07/2017 Dal Governo due pesi e due misure. Sbagliato chiudere i porti a Ong

La risposta del sottosegretario Bocci alla nostra interrogazione che chiedeva al governo di intraprendere una iniziativa per contrastare l’azione di un gruppo di estrema destra europeo che, tramite l’uso della nave C-Star, noleggiata e in arrivo al porto di Catania, ha intenzione di sabotare con azioni di disturbo le ONG per impedirgli di salvare vite umane è burocratica e non tiene conto della realtà.

La C-Star ha come unico obiettivo, in contrasto con quanto stabilito dalla Convenzione internazionale sulla ricerca ed il salvataggio marittimo, nota come convenzione SAR, di disturbare l’azione delle Organizzazioni non governative impegnate nel salvataggio di vite umane nel Mediterraneo. Purtroppo il Governo non considera la questione rilevante e rinvia il problema, mentre al contempo si propone di chiudere l’approdo ai porti italiani alle navi delle ONG. Una disparità di trattamento inaccettabile quella usata dal Governo.

[ssba]
Commenta