• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Blog » Migranti, da Frontex accuse gravi nei confronti delle Ong
18/12/2016 Migranti, da Frontex accuse gravi nei confronti delle Ong

Le accuse di Frontex alle Ong che operano nel tratto di mare tra la Sicilia e le coste africane certificano solo il fallimento dell’agenzia europea. Viene quasi da pensare che l’agenzia trovi fastidioso il prezioso lavoro di salvataggio che ha evitato ulteriori stragi. Da Frontex accuse gravi al lavoro delle Ong.

Nei rapporti di Frontex si arriva addirittura a criticare lo sforzo profuso, da parte delle navi delle ONG, per dare segnali di orientamento alle imbarcazioni che affrontano le traversate ed evitare la perdita della rotta, una delle principali cause delle sciagure in mare. Con queste accuse Frontex dimostra, ancora una volta, come la mission dell’agenzia non sia quella del salvataggio.

Queste accuse dimostrano il nervosismo dell’agenzia europea che teme, per la riduzione degli interventi in mare, di vedersi ridotti i cospicui e immotivati finanziamenti e le relative ingenti retribuzioni per i propri vertici.

[ssba]
Commenta