• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Mezzogiorno, il governo svela il bluff: non ci sono soldi in più
01/07/2016 Mezzogiorno, il governo svela il bluff: non ci sono soldi in più

La risposta del sottosegretario De Vincenti alla nostra interpellanza conferma che non c’è un euro in più rispetto ai fondi strutturali e al fondo sociale e coesione per il Mezzogiorno. Sono anni che il Sud ha solo risorse straordinarie.

In questi anni abbiamo assistito ad un lento allontanamento del resto del paese dal sud ed è chiaro che senza risorse ordinarie accanto a quelle europee questo allontanamento rischia di aumentare e non diminuire. Un governo che vuole investire sul Sud non si dovrebbe limitare a riprogrammare i fondi strutturali. De Vincenti ci dà ragione quando dice che le delibere del Cipe per sbloccare i Patti per il Sud saranno approvate a metà luglio. E senza delibere i patti firmati dai sindaci e dai presidenti di Regione non valgono nulla. Solo operazioni propagandistiche, dunque, e non una concreta politica pubblica finalizzata al rilancio del Mezzogiorno.

[ssba]
Commenta