• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Blog » Istat, sulla disoccupazione giovanile dato shock. Effetto Renzi
31/01/2017 Istat, sulla disoccupazione giovanile dato shock. Effetto Renzi

Dato shock sulla disoccupazione giovanile a dicembre. Il tasso di chi è senza lavoro tra i 15 e i 24 anni ha superato la soglia del 40%.

I giovani lasciati soli in balia della disoccupazione, del precariato e dell’abuso dei voucher sono solo alcuni degli effetti negativi delle politiche del governo Renzi. Se non si inverte la tendenza con nuove politiche sul lavoro e senza una reale ripresa che attraverso la crescita economica rimetta in moto la creazione di lavoro non usciremo da questa drammatica crisi.

Un Paese come l’Italia non si può permettere di sprecare i suoi giovani.

[ssba]
Commenta