• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Immigrazione, fermare la campagna d’odio contro i migranti
17/07/2015 Immigrazione, fermare la campagna d’odio contro i migranti

Quanto sta avvenendo in queste ore nel nostro Paese, da Treviso a Roma, ci dice che è necessario fermare al più presto la campagna d’odio contro i migranti. Una campagna agitata dalla Lega di Salvini, con l’aiuto di CasaPound, per raggranellare voti e impedire al nostro Paese di essere solidale. La Lega e la destra hanno avuto la responsabilità principale per l’assenza di una politica seria sull’immigrazione. Dovrebbe rispondere di questo e non prendersela con chi scappa dalla guerra.

Dobbiamo all’alleanza tra Lega e Forza Italia la pessima legge Bossi-Fini e la mancanza di una legislazione moderna sulla cittadinanza e sul diritto di asilo. Ora basta. Il governo si muova e il Ministro Alfano, sino ad ora non pervenuto, fermi questi veri e propri raid razzisti e xenofobi, altrimenti sarà complice di questa vergognosa caccia all’uomo.

[ssba]
Commenta