• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » I grandi assenti della manovra: lavoratori, precari e partite Iva
22/12/2014 I grandi assenti della manovra: lavoratori, precari e partite Iva

La Legge di Stabilità arriva alla Camera peggiorata, nonostante le maratone notturne del Senato. Una manovra non espansiva che scarica sugli enti locali i costi della crisi, non aiuta la crescita e non mette in campo investimenti pubblici per rilanciare l’economia. Rimangono poi senza risposte vari destini: dai lavoratori delle Province ai precari delle Poste fino al popolo delle partite IVA. Questi soggetti non saranno beneficiati da nessun provvedimento del governo Renzi. Anzi, vedranno il loro 2015 ancora più complesso e compromesso sul piano delle tutele e del lavoro. Una manovra che non ci farà uscire dalla crisi e che rischia di peggiorare la condizione materiale di migliaia di lavoratori.

[ssba]
Commenta