• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Senza categoria » Grandi opere e corruzione, il ministro Lupi la smetta di nascondersi
16/03/2015 Grandi opere e corruzione, il ministro Lupi la smetta di nascondersi

Dopo l’ennesimo scandalo che colpisce il Ministero delle Infrastrutture il Ministro Lupi non si nasconda e venga in Parlamento a riferire. Sulle grandi opere, e sui suoi appalti, a partire dalla TAV è necessario fare chiarezza. Per questo riteniamo sia necessario che il Parlamento approvi al più presto una commissione d’inchiesta parlamentare che indaghi sull’intreccio corruttivo che talvolta coinvolge dirigenti pubblici, società aggiudicatarie degli appalti ed imprese esecutrici dei lavori.

[ssba]
Commenta