• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Blog » Governo ipocrita, a Lampedusa accoglie e a Ventimiglia reprime
30/05/2016 Governo ipocrita, a Lampedusa accoglie e a Ventimiglia reprime

Il governo ancora una volta ha dato prova di incapacità nel gestire l’emergenza migranti a Ventimiglia e ha messo in scena l’ennesima azione muscolare con lo spiegamento di agenti in tenuta antisommossa che all’alba di oggi hanno eseguito l’ordinanza del sindaco Ioculano sgomberando i migranti rimasti lungo il Roja, fortunatamente la maggior parte aveva già trovato rifugio nella parrocchia di don Francesco.

A Lampedusa e Pozzallo si salvano vite umane mentre a Ventimiglia va in scena la repressione. Faccio appello all’amministrazione e al governo di ascoltare associazioni, volontari e soprattutto il vescovo di Ventimiglia Mons. Antonio Suetta, che insieme stanno cercando una soluzione per dare ospitalità a queste persone. Non si può rispondere alla disperazione con la repressione.

[ssba]
Commenta