• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Blog » Flat tax, provvedimento incostituzionale. Un favore ai paperoni
09/03/2017 Flat tax, provvedimento incostituzionale. Un favore ai paperoni

La Flat Tax che vuole usare il governo per far pagare meno tasse ai Paperoni stranieri o italiani che vivono all’estero è uno schiaffo alla giustizia fiscale, all’eguaglianza, ai lavoratori e alle lavoratrici che le tasse le pagano tutte, ma soprattutto al principio di progressività della Costituzione. Chi ha di più deve pagare di più.

La Flat Tax è un provvedimento incostituzionale che invece di combattere le diseguaglianze continua a favorire la parte più ricca della società: dalle grandi imprese alle rendite finanziarie, dai paperoni agli evasori fiscali. Una sorta di condono che si aggiunge a quello mascherato della voluntary disclosure. È incredibile che un Paese con una tassazione altissima, dove le tasse le pagano quasi solo ed esclusivamente i lavoratori dipendenti, e con enormi diseguaglianze sociali faccia sconti fiscali proprio a chi non ne ha bisogno.

[ssba]
Commenta