• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Proposte di legge » Detrazione spese per l’abbonamento al trasporto pubblico
23/12/2015 Detrazione spese per l’abbonamento al trasporto pubblico

PROPOSTA DI LEGGE N. 3206
Modifiche all’articolo 15 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, in materia di detraibilità delle spese sostenute per l’abbonamento ai servizi di trasporto pubblico

La proposta di legge è volta a ripristinare una norma introdotta durante il Governo Prodi nell’ambito della legge n. 244 del 2007 (legge finanziaria 2008) e non più rifinanziata dai successivi Governi che prevedeva la possibilità di portare in detrazione le spese sostenute per l’acquisto dell’abbonamento annuale ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale. Si tratta di uno strumento che all’epoca si rivelò particolarmente utile per la collettività e in particolar modo per i pendolari e in ogni caso idoneo a incentivare un maggior utilizzo del trasporto pubblico locale con conseguente riduzione progressiva del trasporto privato, a tutto vantaggio di una mobilità alternativa più sostenibile per gli inevitabili ed evidenti effetti positivi in termini di riduzione delle emissioni dei gas inquinanti, soprattutto nelle aree urbane più grandi e maggiormente caotiche.

Consulta il testo integrale della Proposta di Legge

[ssba]
Commenta