• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Blog » Con i lavoratori e le lavoratrici delle Camere di Commercio per una riforma a favore delle imprese
25/07/2014 Con i lavoratori e le lavoratrici delle Camere di Commercio per una riforma a favore delle imprese

Che ci sia necessita’ di riformare le Camere di Commercio non c’e’ dubbio.
Se non altro per mettersi al passo con i grandi cambiamenti in corso nel sistema delle imprese.
Ci chiediamo: e’ giusto farlo con un colpo d’ascia che mette a rischio posti di lavoro e servizi pubblici importanti come il registro delle imprese?
Si possono asfaltare senza remore i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici?
Si puo’ avere la garanzia che la gestione del registro delle imprese rimanga in mano pubblica?
Si puo’auspicare che questa riforma possa essere delineata ascoltando sia chi conosce perche’ vi lavora e sia i soggetti a cui sono rivolti i servizi?
Anche qui il metodo e’ sostanza.
E non e’ serio il gioco delle tre carte di Governo e maggioranza.
Mentre in Commissione Affari Costituzionali si lavora insiemeper un emendamento finalizzato ad una sensata gradualita’ dei tagli, al Senato arriva il disegno di legge del governo che azzera tout court il finanziamento.
E’ questa la risposta del governo alla manifestazione dei lavoratori e lavoratrici di Piazza di Pietra?

10577061_687060938047475_2463627427619458470_n

10514503_687060911380811_2453377232312297234_n

10425174_687060858047483_8579429866430048554_n

10450553_687060818047487_8136861744012010485_n

10523718_687060738047495_4167058075566132235_n

[ssba]
Commenta