• Gruppo Sinistra Italiana
Home » Blog » Arresto deputata curda, ennesima violazione diritti umani
07/02/2017 Arresto deputata curda, ennesima violazione diritti umani

È inaccettabile che il governo italiano e le istituzioni europee continuino a tacere davanti alla continua violazione dei diritti umani e civili in Turchia. L’arresto di Dilek Ocalan è l’ennesimo di una lunga serie che ha colpito i deputati dell’HDP cancellando di fatto la libertà di opinione in quel paese.

Dilek Ocalan avrebbe partecipato sabato prossimo a Milano alla manifestazione nazionale della Comunità curda in Italia per la liberazione di suo zio Abdullah Ocalan e di tutti i deputati dell’HDP arrestati in questi mesi.

Sinistra Italiana chiede al governo italiano di utilizzare tutti gli strumenti diplomatici per chiedere l’immediata liberazione di Dilek Ocalan e di permettere la sua partecipazione alla manifestazione di Milano.

[ssba]
Commenta